L'incontro delle volontarie di Servizio Civile con maestre e alunni della "Buonarroti"

Sono partiti a Cervia i laboratori nelle scuole curati dalle volontarie del Servizio Civile Nazionale. Nei giorni scorsi Shade e Ilaria si sono recate nelle classi della scuola primaria di Montaletto “M. Buonarroti”, primo istituto coinvolto nel progetto “Cervia città per la Pace“, che prevede la pianificazione e la proposta di laboratori che servano per promuovere la pace nelle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado. I bambini hanno partecipato, con canzoni, disegni e costruendo origami; inoltre, hanno fatto una lettura e un’attività sulle parole e sul loro significato, approfondendo i concetti di pace e di guerra, chiudendo le attività con la formazione di una catena umana attorno a “Pacifico”, il piccolo ginkgo biloba nato dai semi di una pianta di oltre 200 anni, sopravvissuta alla bomba atomica sganciata su Hiroshima il 6 agosto 1945, nel parco adiacente la scuola. Le due volontarie hanno trasmesso agli studenti cervesi la loro esperienza di partecipazione alla Marcia della Pace della Romagna, svoltasi lo scorso 6 ottobre, insieme gli assessori Michela Brunelli e Bianca Maria Manzi.