I rappresentanti del Comune di Cervia mostrano il riconoscimento ottenuto per l'organizzazione di Cervia Città Giardino

In occasione della 20a edizione del Premio “La Città per il Verde”,  la manifestazione che celebra l’impegno continuo e costante degli Enti pubblici nel perseguire l’incremento e la salvaguardia del verde pubblico, tenutasi ieri, venerdì 25 ottobre, a Milano il Comune di Cervia ha portato a casa il premio speciale “Progetti Verdi”, per il suo riconosciuto impegno nell’organizzazione con successo della manifestazione Cervia Città Giardino, che aveva già vinto nel 2003 il 1° Premio della categoria Comuni fino a 50.000 abitanti.

Il Premio “Progetti Verdi” rientra tra quei riconoscimenti particolari che per celebrare i vent’anni dell’iniziativa, sono stati assegnati ad alcuni progetti già premiati negli anni precedenti che, grazie all’impegno e ai programmi oculati di manutenzione messi in atto dalle varie Amministrazioni, hanno conservato valenze ambientali, ecologiche e di fruizione che erano previste nel progetto originario.

Alla cerimonia di consegna hanno ritirato il premio il sindaco Massimo Medri e la Delegata al Verde Patrizia Petrucci. Presente anche Valentina, la figlia di Riccardo Todoli, al quale è stata dedicata l’edizione di Cervia Città Giardino-Maggio in Fiore di quest’anno.

“Questo è un prestigioso riconoscimento conferito alle amministrazioni pubbliche che hanno investito in modo eccellente il proprio impegno e le proprie risorse – hanno commentato sindaco e Delegata al Verde del Comune di Cervia – a favore del verde pubblico. E’ un premio che dedichiamo a Riccardo Todoli, il quale ha lasciato un’impronta indelebile nella storia ambientale di Cervia e al quale dobbiamo essere grati. Riccardo ci ha lasciato una grande eredità e abbiamo il dovere di portare avanti il suo lavoro, cercando di dedicare la stessa energia e la stessa forza che lui infondeva”.