(foto d'archivio)

Andrà in scena lunedì 25 novembre, in occasione della giornata mondiale contro la violenza alle donne, al teatro Walter Chiari di Cervia, il reading teatrale “Perchè femmina”, basato sul libro “Ferite a morte” di Serena Dandini, evento inserito all’interno della rassegna  “Parole e immagini contro la violenza di genere”, promossa dall’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Cervia e dal Servizio SeiDonna. Lo spettacolo avrà inizio alle ore 20.30 (ingresso gratuito).

L’Associazione Culturale “Il Garbuglio” ha allestito una rappresentazione che ha come obiettivo quello di far prendere coscienza ai cittadini che, sebbene negli ultimi anni molto sia stato fatto a supporto delle donne vittime di violenze e soprusi, ancora molto resta da fare  e…la prima cosa è non tacere.

Lo spettacolo è strutturato in dieci monologhi interpretati da altrettante attrici che entrano sul palco come figure neutre. Sul proscenio, ad attenderle, sono disposte tante calzature femminili. Una alla volta le attrici vanno ad indossare le scarpe di una diversa vittima di femminicidio, ed è proprio quello il momento in cui ne “indossano” anche l’identità stessa, come a volerle riportare in vita per narrarci in prima persona le loro storie e gli ultimi tragici momenti.

Per informazioni tel. 0544 979266.