foto di archivio

Il “mistero” del male è il tema al centro del secondo appuntamento con “I venerdì della Bibbia” in programma il 22 novembre, alle 20.45 in Sala Ravegnana Radio. Sarà il brano del Vangelo di Giovanni del cieco nato (“Rabbì, chi ha peccato, lui o i suoi genitori…?”, Gv 9,2) a fare da filo condutture all’incontro. “I venerdì della Bibbia” è un’iniziativa del Settore Apostolato Biblico della Diocesi pensata per essere un dialogo aperto tra credenti e non credenti sui grandi temi della vita, a partire dalla Parola di Dio. 

A guidare la riflessione e a rispondere alle domande, venerdì sera, sarà l’arcivescovo di Ravenna-Cervia, monsignor Lorenzo Ghizzoni, come per tutti gli altri appuntamenti de “I venerdì della Bibbia”. “A chi ha dubbi sui testi della Bibbia. E cerca in essa risposte importanti per la sua vita”: questo l’invito esplicito del flyer dell’iniziativa.

Libertà, vocazione e la vita cristiano saranno gli altri temi che l’arcivescovo affronterà negli appuntamenti successivi de “I venerdì della Bibbia”, in programma il 24 gennaio, il 21 febbraio e il 20 marzo.