Volontari, tra i quali il sindaco Medri e il parroco don Pierre Laurent Cabantous, all'opera
Volontari, tra i quali il sindaco Medri e il parroco don Pierre Laurent Cabantous, all'opera

Sabato 30 novembre 2019 si è svolta anche a Cervia la 23^ Giornata Nazionale della Colletta Alimentare: nei supermercati della zona e del forese circa duecento volontari, impegnati dalle 7.30 alle 20.30 hanno raccolto circa 7400 chili di prodotti alimentari, soprattutto pelati, pasta, riso, legumi, zucchero e latte.

Gli organizzatori si dichiarano molto soddisfatti del risultato: “Nonostante la crisi, si conferma la grande generosità dimostrata dai cervesi (si calcola che abbiano fatto la spesa per la colletta oltre 3000 persone)”.

Una parte di questi alimenti, sono già stati distribuiti gratuitamente agli enti caritativi di Cervia.
Un grazie va a tutti i volontari cervesi che hanno collaborato concretamente alla realizzazione della Colletta Alimentare e a tutte le associazioni e gli enti che hanno aderito alla giornata, in particolar modo l’Amministrazione comunale, la cooperativa Agricola Braccianti, le parrocchie del vicariato, La Mensa Amica e gli scout che hanno contribuito a vario titolo alla iniziativa”, si legge nel comunicato del banco Alimentare.