Un momento dell'inaugurazione del Giardino Guareschi

La vigilia di Natale è stato inaugurato dal presidente dell’Associazione Culturale Menocchio Alessandro Forni e dalla Delegata al Verde del Comune di Cervia Patrizia Petrucci, il giardino Guareschi allestito nel Parco della Rimembranza dedicato al Natale.

Si tratta di un presepe ispirato alle tavole con le quali Guareschi illustrò lo struggente racconto “La favola di Natale”, scritto nel Natale del 1944 in un campo di concentramento tedesco.

Sullo sfondo vicino all’immagine di Cervia, compare un ritratto di Giovannino Guareschi dell’artista David Urbon Juan accompagnato da una frase dello stesso Guareschi, pubblicata sulla Rivista “Oggi” del 1968, sulla magia del Natale, in quanto sentiva enormemente questo particolare giorno dell’anno come una grande festa della famiglia e dell’innocenza dei bambini.

Nel frattempo resterà aperta fino a domenica 29 dicembre la mostra omaggio a Guareschi, morto 51 anni fa a Cervia, allestita dall’associazione Menocchio nella Sala Rubicone. La mostra di quest’anno prende spunto dall’ultimo volume pubblicato delle opere di Guareschi “L’Italia sulla graticola“, che raccoglie articoli e vignette pubblicate nei primi anni Sessanta.