Madonna del Patrocinio, di Albrecht Dürer

Saranno visitabili per tutto il lungo week end dell’Epifania al Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo la mostra di incisioni “Albrecht Dürer. Il privilegio dell’inquietudine” e l’esposizione del dipinto del maestro di Norimberga,Madonna del Patrocinio“.
Il Museo bagnacavallese (via Vittorio Veneto 1/A) sarà, infatti, aperto sabato 4, domenica 5 e lunedì 6 gennaio dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19, per poi osservare il giorno di chiusura settimanale martedì 7 e ritornare con il regolare orario di apertura da mercoledì 8 gennaio.

Si potrà così ammirare la mostra “Albrecht Dürer. Il privilegio dell’inquietudine“, organizzata dal Comune di Bagnacavallo e curata da Diego Galizzi e Patrizia Foglia, che al piano superiore del Museo propone più di 120 opere grafiche provenienti da prestigiose collezioni pubbliche e private italiane. Sono esposti nel percorso i più noti capolavori dell’artista come la Melanconia, il ciclo dell’Apocalisse, il Sant’Eustachio, il San Girolamo nello studio e il Cavaliere la morte e il diavolo.

È inoltre esposta nella sala dedicata al piano terra del museo la “Madonna del Patrocinio“, tavola che Dürer dipinse attorno al 1495 e che a cinquant’anni dalla sua partenza da Bagnacavallo è tornata nella stessa sede in cui si trovava custodita fino al 1969, ovvero l’ex monastero delle suore Clarisse Cappuccine, oggi museo civico.
Il ritorno temporaneo del dipinto è stato possibile grazie alla preziosa collaborazione della Fondazione Magnani Rocca di Mamiano di Traversetolo, luogo di conservazione della tavola.

L’ingresso al Museo è libero. L’accesso alla sala dove è esposta la Madonna del Patrocinio è limitato a trenta persone per volta, per garantire la necessaria sicurezza dell’opera.

Questi gli orari ordinari di apertura: martedì e mercoledì 15-18; giovedì 10-12 e 15-18; da venerdì a domenica 10-12 e 15-19. Per informazioni ulteriori: tel. 0545 280911, oppure il sito www.museocivicobagnacavallo.it o ancora scrivere una mail a centroculturale@comune.bagnacavallo.ra.it