Una scena della "Festa dei presepi"

Domenica 12 gennaio a partire dalla 15, nella chiesa di San Biagio a Ravenna, si terrà la Festa del Presepe, una tradizione per la parrocchia del borgo. Non si tratta di un concorso per il presepe più bello ma di una festa dedicata al presepe e strutturata in maniera originale, sotto la regia di Davide Casadio, direttore della Corale di San Biagio e ideatore del progetto.

“Da una decina di anni abbiamo deciso di impostare questo appuntamento come una rappresentazione – afferma Casadio – dove diamo voce ai personaggi e agli oggetti del presepe, impersonati da adulti e bambini. Il titolo di quest’anno è ‘Attacco al Presepe’ e a fianco dei personaggi tradizionali vi saranno alcuni ospiti inconsueti. Negli anni passati sono stati la pecora, il censore romano, il pastore e quest’anno toccherà alla vecchina delle caldarroste”.

“Oramai è una formula consolidata che ogni anno riesce a stupire i  bambini –prosegue l’ideatore – e piace agli adulti, poiché permette di raccontare il presepe in maniera diversa, rendendolo vivo e attuale per tutti”. La festa si svolgerà in chiesa e al termine verranno proiettate le immagini dei presepi realizzati dai bambini e saranno esposti alcuni presepi.