FOTO di ARCHIVIO

In occasione delle elezioni regionali, il prossimo 26 gennaio, Auser Ravenna, insieme a tutte le Auser dell’Emilia Romagna, è attiva per garantire la possibilità di votare anche a chi ha difficoltà ad accedere ai seggi, mettendo a disposizione i propri mezzi alla cittadinanza e invita tutti quanti a votare per il bene comune. Auser è un sicuro e affidabile sostegno per le persone fragili e un supporto per tutte le comunità del nostro territorio.

Abbiamo contribuito a portare la nostra Regione nell’eccellenza europea: qui la disoccupazione è pressoché fisiologica, i servizi alla persona sono di ottimo livello, la sanità è stata riconosciuta dalle organizzazioni mondiali come una delle migliori per efficacia e sostenibilità. Per l’insieme di queste scelte, le aspettative di vita (longevità) sono aumentate. Questi primati li dobbiamo alle scelte compiute, ai valori condivisi e alla rete sociale di decine migliaia di volontari, che ogni giorno impegnano il proprio tempo ad aiutare e a integrare l’azione delle istituzioni, dando valore e favorendo la qualità della vita.

Nella nostra terra, se qualcuno ha bisogno, non ci giriamo dall’altra parte, semplicemente lo aiutiamo. Qualcuno dice che in questa Regione dobbiamo cambiare, noi affermiamo: no grazie! No all’egoismo. No alla cultura dell’odio. No al razzismo. Crediamo e pratichiamo la solidarietà, rafforziamo le relazioni tra le persone al di là dell’età, del colore della pelle e del genere, contrastiamo le diseguaglianze e il cambiamento climatico. Siamo orgogliosi di vivere e operare per il bene comune. Perché solo chi ha fatto bene può fare meglio.

Auser Ravenna