L'ingresso della Fraternità San Damiano
L'ingresso della Fraternità San Damiano

Tra le diverse iniziative proposte, nel mese di febbraio, della Fraternità San Damiano,  che ha sede in via Oberdan 6 a Ravenna, nell’ex convento dei cappuccini, due meritano particolare attenzione Mercoledì 5 febbraio alle 21 tornerà don Luigi Verdi, della Fraternità di Romena, con la veglia di preghiera intitolata “L’amore fattelo bastare”. Don Luigi Verdi tratterà dell’amore, sentimento che nutre e da senso al vivere. L’amore non è emozione,e è realtà che richiede attenzione, cura dei particolari, tenerezza, fedeltà. Dire amore implica il desiderio che l’altro non muoia, ma fiorisca nella pienezza della sua umanità. È l’energia che attrae ogni essere vivente.

Invece il 19 febbraio alle 20.45, per i Mercoledì Camaldolesi, si terrà il quarto appuntamento con “Movieamoci – visioni di umanità – il Cinema ed il cammino dell’uomo”, condotto da padre Gianni Giacomelli, monaco camaldolese e priore di Fonte Avellana. Dopo le proiezioni dei mesi scorsi (“Into he wild”, “L’attimo fuggente” e  “Selma”), mercoledì 19 sarà proiettato il film “Nell”. Sarà poi padre Giacomelli a proporre un approfondimento critico della pellicola. Per info: Daniela 3386215630, www.fraternitasandamiano.it