Come spiegato qui, a causa dei divieti imposti dall’emergenza sanitaria per il diffondersi del Coronavirus, domani in tutta la Diocesi non saranno celebrate Messe aperte ai fedeli per il Mercoledì delle Ceneri. L’invito è alla preghiera in casa e in famiglia. E per questo l’Ufficio liturgico ha predisposto una traccia di preghiera pensata apposta per la preghiera individuale o in famiglia nel primo giorno di Quaresima.