(Foto Ansa)
(Foto Ansa)

Sono sempre di più le parrocchie che nelle ultime settimane hanno aperto o rispolverato i loro profili Facebook o il canale Youtube per trasmettere celebrazioni e Messe e per rimanere i contatto con i propri fedeli. C’è chi ha scelto di trasmettere quel che quotidianamente celebra mentre altri sacerdoti della diocesi hanno scelto la via del commento della Parola o un piccolo intervento quotidiano o settimanale per fare comunità, nell’impossibilità di celebrare insieme la Messa a causa di questa emergenza sanitaria. Di seguito, alcuni di questi appuntamenti per ritrovarsi in rete.

San Giuseppe Operaio, il parroco, don Lorenzo Rossini, celebra in collegamento sul canale YouTube della parrocchia tutte le sere alle 21, tranne il sabato quando la S. Messa in streaming è alle ore 8.30. Alle 21 in diretta anche l’Adorazione, Rosario, Vespro e benedizione eucaristica.

New entry di questa settimana è San Biagio, i cui fedeli potranno partecipare alla Messa celebrata da don Alberto Graziani e don Alain Gonzalez Valdès domenica alle 10 sulla pagina Facebook della parrocchia.

A San Paolo Apostolo, gli appuntamenti di domenica sono alle 8.15 le Lodi, alle ore 12 la Messa e alle 19.45 i Vespri. Tutti sul canale YouTube della parrocchia (S.Paolo Ra)

A Santa Maria in Porto, la pagina Facebook della parrocchia trasmette ogni venerdì alle 17.30 la Via Crucis, ogni sabato e domenica alle 17.30 il S. Rosario e domenica alle 11.00 la S. Messa

A San Pier Damiano, don Mario di Massimo trasmette la Messa in diretta sulla pagina facebook della parrocchia alle 10

A Campiano e Santo Stefano l’appuntamento è sempre sulla pagina Facebook della parrocchia durante la settimana alle 18.30 e la domenica alle 10 e alle 11.15.

Anche a San Rocco, don Ugo Salvatori dice Messa in collegamento sul canale Youtube della parrocchia ogni domenica alle ore 9, Messa che poi viene pubblicata anche sulla pagina Facebook della parrocchia.

Scelte diverse ma sempre con lo stesso scopo: mettersi in contatto con i propri fedeli e offrire occasioni di crescita e spiritualità per altri parroci che invece hanno optato per un commento al Vangelo della domenica (don Pietro Parisi lo pubblica ogni settimana sulla pagina Facebook della parrocchia, mentre don Arienzo Colombo lo invia direttamente via Whatsapp ai sui parrocchiani, così come don Pierr Laurent Cabantous ha pubblicato alcuni messaggi di commento al Vangelo rivolti in particolare ai bimbi del catechismo) o il racconto della vita del santo del giorno (don Federico Emaldi ogni mattina sulla pagina Facebook delle parrocchie di Pinarella e Tagliata).