L'esterno della chiesa di San Giuseppe Operaio
L'esterno della chiesa di San Giuseppe Operaio

La parrocchia di San Giuseppe Operaio non potrà celebrare la tradizionale festa patronale, quest’anno, a causa delle limitazioni imposte per la lotta al coronavirus.

Tuttavia in occasione della ricorrenza di San Giuseppe Lavoratore, venerdì primo maggio, Don Lorenzo Rossini, parroco di San Giuseppe Operaio, celebrerà la Santa Messa alle 11, ovviamente senza la presenza dei fedeli, trasmettendola in diretta sul canale Youtube della parrocchia. Don Rossini trasmetterà in diretta anche la recita dei Vespri e del Santo Rosario alle ore 18.