Il Consiglio direttivo dell'Associazione Casa delle Aie

Il Consiglio direttivo dell’Associazione Culturale Casa delle Aie di Cervia, coinvolto telefonicamente, ha deciso all’unanimità di donare la somma di 2.000 euro a favore del Coordinamento del Volontariato di Cervia, che ha il compito di raccogliere fondi a favore delle persone che si trovano in urgente difficoltà economica per l’emergenza Covid 19 – Coronavirus.
Il versamento del contributo è stato effettuato nella giornata di giovedì 2 aprile.

Con la donazione l’associazione intende dare la propria collaborazione al Coordinamento che opera in sinergia tra Comune di Cervia e Consulta del Volontariato per affrontare la drammatica situazione che stiamo vivendo in questi giorni. Per l’emergenza Coronavirus l’associazione ha dovuto sospendere e rinviare parte delle iniziative già programmate per la stagione 2019-2020 del Teatrino della Casa delle Aie. Il consiglio dell’associazione ha deciso di devolvere le risorse economiche non utilizzate a favore della finalità sociale diventata d’attualità in questi giorni.

L’associazione esprime anche la propria vicinanza alla gestione del Ristorante delle Aie che fa capo alla famiglia Battistini per il difficile momento che sta attraversando.

Le iniziative rinviate verranno inserite nel programma della stagione culturale 2020-2021. Con la fine dell’emergenza, infatti, l’associazione tornerà ad operare per realizzare le finalità riguardanti la storia, la cultura, le tradizioni, il dialetto, l’arte e la musica, l’ambiente e l’enogastronomia di Cervia e della Romagna.