L'interno della chiesa di San Biagio
L'interno della chiesa di San Biagio

“Avrò cura di te”, canta Battiato: mai come in questa circostanza la festa della Madonna del Soccorso a San Biagio ha un tema attuale, “Prendersi cura”. E, per esprimere la vicinanza a ogni parrocchiano, si sono organizzati diversi momenti di preghiera e riflessione sui social (la pagina Facebook e YouTube) ma non solo. Domenica 10 maggio per la Santa Messa delle 10 la chiesa sarà addobbata con tutti i messaggi o i disegni, realizzati da ragazzi, scout, lupetti, giovani e adulti. Questi messaggi poi, tramite volontari, saranno messi nelle buchette delle lettere dei parrocchiani.


Nelle sere di lunedì 11, martedì 12 e mercoledì 13 maggio, alle 20.30, alcuni parrocchiani reciteranno il Santo Rosario in diretta da Ravegnana Radio (con meditazioni curate da Francesca Masi). E’ poi in programma una intervista a don Alberto Ferrara, che tanti anni fa era vicario parrocchiale a San Biagio e che ora svolge il suo servizio pastorale in Svizzera (si è impegnato prima, a lungo, in una comunità di recupero tossicodipendenti ed ora è in un centro per anziani).

La tradizionale processione con la statua della Madonna del Soccorso si farà realmente, giovedì 15 in serata (alla presenza del solo parroco), ma sarà anch’essa trasmessa in rete. Non mancherà un’attenzione ai giovani: sabato 17 maggio nel pomeriggio, sempre sui canali social, sarà proposta una caccia al tesoro.