Nelle ultime 24 ore sono 2982 i tamponi effettuati: sono 234.619 in totale

Con i due nuovi casi di positività registrati oggi nella nostra provincia – si tratta di due donne, una in isolamento domiciliare e l’altra ricoverata non in terapia intensiva, che hanno avuto contatti con pazienti già accertati – è salito a 999 il totale complessivo dei contagi dall’inizio dell’epidemia. E’ il terzo giorno consecutivo in cui la provincia di Ravenna registra due casi mentre nel comune di Ravenna i contagi si sono fermati a quota 446: quarto giorno di fila a zero e uno solo negli ultimi otto giorni. Comunicato un decesso, quello già anticipato dalla stampa locale oggi: l’86enne Piera Zannoni, ospite della casa di riposo Baccarini di Russi, deceduta all’ospedale Covid di Lugo, dove era ricoverata dal 15 aprile scorso, non inserita in tempo nell’aggiornamento diramato ieri. Si registrano 2 nuove guarigioni complete e una guarigione clinica, di persona che dovrà essere sottoposta ai tamponi di negativizzazione.
Per un dato più a lungo termine, si aggiunge che le persone completamente guarite ammontano a oggi a 581 (86 delle quali nell’ultima settimana), mentre i pazienti ancora in malattia (casi attivi) sono 188 (53 in meno rispetto a lunedì 4 maggio); di questi pazienti 70 sono ricoverati e 118 in isolamento domiciliare, di questi ultimi 59 sono asintomatici e 59 presentano sintomi compatibili con tale regime. Sono circa 122, infine, le persone che restano in quarantena e sorveglianza attiva in quanto contatti stretti con casi positivi o rientrate in Italia dall’estero.

Allargando l’analisi all’intera regione, l’ultimo aggiornamento di oggi conferma la curva sempre verso il basso della parabola dei contagi. Oggi si registrano infatti 80 positività in più rispetto a ieri (il 3 marzo erano 85, prima dell’incremento costante), con altri 2982 test effettuati (234.619 in tutto) per un totale complessivo aggiornato a 26.876. In Romagna solo 10 i nuovi contagi nelle ultime 24 ore: 5 a Rimini (totale 2074), 3 a Cesena (752 in totale) più i due nel ravennate. Considerando anche i 928 a Forlì, si arriva al totale di 4753.

Le nuove guarigioni oggi sono 209 (15.969 in totale), mentre continuano a calare i malati effettivi: oggi sono 151 in meno, arrivando a quota 7.040 persone, per un differenziale fra guariti complessivi e malati effettivi di 8.929, fra i più alti nel Paese. I pazienti in terapia intensiva sono 141 (-9). Diminuiscono anche quelli ricoverati negli altri reparti Covid (-25). Le persone in isolamento a casa, cioè quelle con sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 4.731, -72 rispetto a ieri.

Si registrano altri 22 decessi (13 uomini e nove donne), per un totale di 3.867 persone che hanno perso la vita a causa del covid-19. In Romagna uno a Ravenna, tre nel cesenate e uno a Rimini.