Il nuovo presidente della Fondazione Villaggio del Fanciullo Giuseppe Paolo Belletti

Il Comitato Generale del Villaggio del Fanciullo, di cui fanno parte enti ed associazioni che rappresentano le varie realtà economiche e sociali di Ravenna – riunito in video conferenza – ha approvato il Bilancio dell’anno 2019 ed il budget per il 2020 e provveduto a rinnovare le cariche sociali per il triennio 2020–2022.

Nonostante le difficoltà provocate dalla pandemia Covid-19, il Villaggio del Fanciullo ha in programma una serie di progetti ed innovazioni che gli dovrebbero consentire di affrontare questo difficile momento in modo adeguato.

Il nuovo Consiglio, nella sua prima riunione, ha nominato presidente della Fondazione Paolo Giuseppe Belletti (che ha ricoperto tale carica anche in passato) e riconfermato l’avvocato Giovanni Gagliardi come vicepresidente. Il neopresidente e il direttore generale della Fondazione, Patrizio Lamonaca, hanno espresso il proprio ringraziamento per l’opera e l’impegno dimostrati dai consiglieri uscenti Maurizio Fucchi e Giannicola Scarcella ed in particolare da Paola Morigi, presidente nel precedente triennio: “Paola ha messo a disposizione della Fondazione la propria esperienza ed il patrimonio di conoscenza della realtà istituzionale di Ravenna: a lei va il più vivo ringraziamento anche per lo spirito di volontariato con cui ha prestato la propria opera”.

I dirigenti della Fondazione ringraziano anche i nuovi consiglieri che hanno deciso di mettere a disposizione le loro competenze: in particolare Giovanna Piaia per l’Associazionismo ed il Volontariato e Tiziano Mazzoni come rappresentante dei Servizi di Pubblica Utilità.