Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Sono cinque le nuove positività al Covid-19 segnalate oggi, mercoledì 15 luglio, per la provincia di Ravenna. Si tratta di due uomini e di tre donne, tutti in isolamento domiciliare, due di essi con leggeri sintomi. Due delle persone contagiate sono contatti di casi già accertati, gli altri tre sono emersi a seguito di tamponi di screening. Anche oggi a Ravenna non si registrano né decessi né guarigioni. Sono infine circa 140 le persone in quarantena e sorveglianza attiva in quanto contatti stretti con casi positivi o rientrate in Italia dall’estero. I casi complessivamente diagnosticati da inizio contagio nel ravennate, aggiornati alla mattinata di oggi, sono dunque 1.093.

In Emilia Romagna si registra un lieve rialzo oggi dei casi di coronavirus rispetto al dato di ieri. Sono 18 i nuovi positivi riscontrati, di cui la metà asintomatici, frutto di quasi 4.000 tamponi e oltre 1.500 test sierologici. I nove sintomatici sono nelle province di Reggio Emilia (uno), Bologna (uno), Imola (uno), Ferrara (tre), Ravenna (due) e Rimini (uno). La maggior parte dei nuovi contagi, precisa la Regione, sono riconducibili a focolai o a casi già noti.

Oggi non si registrano decessi in tutto il territorio regionale, mentre i guariti salgono a 23.548, ovvero 37 persone in più rispetto a ieri (l’81,2% dei contagiati da inizio epidemia). I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, ad oggi sono 1.170: 19 in meno di ieri. Le persone in isolamento a casa, perché asintomatici o con sintomi lievi, sono 1.073, 14 in meno di ieri (il 91,7% di quelle malate). Restano nove i pazienti in terapia intensiva, mentre quelli ricoverati negli altri reparti covid scendono a 88 (cinque in meno).

In totale, dall’inizio dell’epidemia da coronavirus in Emilia-Romagna si sono registrati 28.989 casi di positività, così distribuiti sul territorio: 4.567 a Piacenza; 3.729 a Parma (oggi uno in più); 5.015 a Reggio Emilia (+1); 4.016 a Modena (+1); 5.098 a Bologna (+1); 405 a Imola (+1); 1.054 a Ferrara (+5); 1.093 a Ravenna (+5); 965 a Forlì; 820 a Cesena; 2.227 a Rimini (+3).

(San/ Dire)