L'esterno del Museo Classis Ravenna

Sabato 25 luglio alle ore 21 nella nuova arena estiva del Museo Classis Ravenna avrà luogo uno degli appuntamenti musicali più attesi dell’Estate 2020: il Concerto per Sant’Apollinare, che quest’anno presenterà i Solisti della Young Musicians European Orchestra e si svolgerà nell’ambito della rassegna Classe al chiaro di luna, in una nuova collaborazione tra Comune di Ravenna, Emilia Romagna Concerti e Fondazione RavennAntica.

Iniziato nel 2015 su impulso dell’allora Sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci, il Concerto per Sant’ Apollinare, patrono di Ravenna e dell’Emilia Romagna, è uno degli appuntamenti più attesi dal pubblico ravennate. L’edizione del 2020 presenta uno dei brani orchestrali più famosi nella Storia della Musica: “Le Stagioni” di Antonio Vivaldi.

Si tratta di 4 concerti per violino e orchestra che, a partire dalla “Primavera”, descrivono in maniera quasi pittorica la natura, le sensazioni e le atmosfere che si alternano nello svolgersi dei mesi. Come dice il clavicembalista Riccardo Morini, uno dei coordinatori della Young Musicians European Orchestra, “per dare più teatralità” al Concerto e per permettere di ascoltare quattro dei nostri musicisti “abbiamo deciso di affidare ogni stagione ad un solista diverso. Avremo così Andrea Timpanaro solista nella Primavera, Matteo Cimatti nell’Estate, Gianfrancesco Federico nell’Autunno e Emma Arizza nell’Inverno”.

Sul palco 14 musicisti giovanissimi “che sono bravissimi e non hanno bisogno del direttore” dice il Maestro Paolo Olmi, il quale assisterà al concerto per una volta dalla platea.

La serata è organizzata anche con il sostegno del Ministero per i Beni Culturali, Regione Emilia Romagna, Cidim – Il Suono Italiano e Sapir. I biglietti (del costo di 8 e 10 euro) si possono acquistare online (www.classealchiarodiluna.it) o alla biglietteria di RavennAntica (in via Classense 29, Classe), tutti i giorni dalle ore 14 alle ore 18 e il giorno stesso dell’evento dalle ore 14 alle ore 21.

I possessori dell’abbonamento a Capire la Musica 2019/2020 possono ottenere un biglietto gratuito contattando erconcerti1@yahoo.it