Gloria Turrini e Mecco Guidi sono nomi consolidati e stimati della scena musicale italiana

Pianista, compositore e cantante istrionico. Giacomo Toni è uno degli autori più eccentrici e originali della scena musicale italiana, ed è pronto a portare a Spiagge Soul il suo bagaglio di visioni e personaggi, oggi, venerdì 31 luglio nella grande area del Bacino Pescherecci di Marina di Ravenna (alle 22, ingresso gratuito). Ma c’è anche spazio per un viaggio nel Blues e negli spiritual delle origini, uniti al jazz e alle sonorità di New Orleans, con G & The Doctor, ovvero Gloria Turrini e Mecco Guidi (al Finisterre Beach, alle 21.30, info e prenotazioni 349 2841775).

Giacomo Toni. Rolling Stone l’ha definito un Paolo Conte immerso in una vasca di Lsd. Giacomo Toni (nella foto sotto) è autore, compositore, pianista e cantante. Noto agli appassionati del genere per l’utilizzo di un lessico paradossale e per i monologhi improvvisati che legano un brano all’altro, è riconosciuto come uno dei migliori cantautori italiani: un compositore con il genio dei grandi vecchi e la forma di un giovane d’assalto. I suoi testi, ironici e pungenti, ormonali e surreali, sconfinano nell’umorismo. Allievo di Dimitri Sillato, ha assorbito le basi della tecnica pianistica jazzistica per condurla verso una personalissima sintesi sgarbata e diretta che definisce “piano Punk”. Ha aperto i concerti di artisti come Raphael Gualazzi, Edoardo Bennato, Francesco Baccini e John De Leo. Parallelamente è compositore di colonne sonore per spettacoli teatrali, mostre d’arte contemporanea e cortometraggi. Nell’aprile 2020 è uscito “Concerto in doppio passo” di Giacomo Toni & Pepe Medri per L’Amor Mio Non Muore.

G & The Doctor. Gloria Turrini e Mecco Guidi sono nomi consolidati e stimati della scena musicale italiana che, contro ogni tendenza, partendo dalle radici del Blues contaminano il proprio percorso con altre sonorità di matrice black tra jazz di inizio secolo, gospel e New Orleans style. Le potenti note scure da contralto di Gloria Turrini, arricchite dalla sua forte e brillante personalità, fanno rivivere la musica d’un tempo con uno spettacolo che unisce il lato più romantico e dolce delle ballad ai groove più uptempo dello swing. La cantante ha collaborato con artisti come Andrea Mingardi, Max Gazzè, Giuliano Palma, Andy J. Forest e Jackie Allen. Mecco Guidi, apprezzato pianista e organista, ha una carriera costellata di collaborazioni a fianco di Raphael Gualazzi, Mario Biondi, Cesare Cremonini, Marta High, Franco Califano e molti altri.