Adesso è ufficiale. Il Consiglio Federale tenutosi oggi ha confermato l’ammissione del Ravenna FC al prossimo campionato di Serie C, che prenderà il via domenica 27 settembre. Non c’erano più dubbi dopo che, in base alla graduatoria espressa dall’ultimo torneo, i giallorossi, secondi in ordine di ripescaggio, avevano avuto la strada spianata dalla rinuncia di due squadre (Siena e Sicula Leonzio), ma si aspettava in casa Ravenna solo la ratifica.
“Vogliamo cogliere nella conclusione positiva di questa vicenda – è il commento del presidente Alessandro Brunelli (nella foto) – un segnale di incoraggiamento a non ripetere gli errori fatti in passato. Dunque con rinnovato entusiasmo e ancora più energia, siamo al lavoro per presentarci al via con una squadra che sia competitiva e in grado di dare soddisfazioni ai nostri tifosi. Questo traguardo significa molto anche per tutto il settore giovanile e dunque le molte famiglie che hanno una casa nel Ravenna Football Club”. Ora, con la conferma della C, il sodalizio di viale della Lirica potrà procedere all’ufficializzazione dei primi acquisti per l’organico che affronterà il prossimo campionato.

E a proposito di settore giovanile, la notizia della riammissione è arrivata nel giorno in cui il club giallorosso ha presentato gli staff tecnici delle squadre giovanili che martedì 1 settembre inizieranno gli allenamenti. E’ stata introdotta una nuova figura, quella del responsabile della metodologia, Claudio Treggia, che avrà il compito di coordinare l’attività dei vari tecnici giallorossi in modo da dare organicità nei principi e nei metodi di lavoro di tutto il settore giovanile, mentre nuovo è anche il responsabile dell’area scouting, Aldo Bagattoni.

Questi gli allenatori (tra parentesi i vice):
Berretti: Claudio Treggia (Andrea Francalanci)
Under 17: Marcello Ottaviani (Matteo Voria)
Under 16: Mattia Casadio (Alessandro Orioli)
Under 15: Riccardo Lancillotti (Lorenzo Dadina)
Under 14: Salvatore Oliverio (Francesco Nardini)
Under 13: Daniele Biral (Claudio Maldini)
Under 12: Alessio Sammartino (Giacomo Bottaro)
Under 11: Simone Eviani (Lorenzo Miccolis)
Under 10: Sergio Restano (Lorenzo Miccolis)