Ciclisti in azione durante un Ironman

Un trittico di grandi eventi farà di Cervia la capitale dello sport in autunno. Si conoscono adesso tutte le date ufficiali dell’Ironman Italy Emilia-Romagna, del Giro d’Italia e della Gran Fondo Via del Sale. Tre appuntamenti nell’arco di un mese che porteranno a Cervia migliaia di atleti e di appassionati.

Nei giorni scorsi, è stato ufficializzato il cambio di data degli eventi legati alla tappa italiana dell’Ironman: l’Italy Emilia-Romagna, Ironman 70.3 Italy Emilia-Romagna e 5150 Triathlon Series Cervia, dal 19 -20 settembre al 26-27 settembre per evitare la concomitanza con le votazioni per il referendum nazionale.

E’ stata spostata all’11 ottobre la 24esima edizione della Gran Fondo Via del Sale, che richiamerà un esercito di ciclisti a cimentarsi sui tre classici percorsi di 77, 105 e 120 km. Una gara che, vista la sua collocazione, diventerà un succoso antipasto del Giro d’Italia, di cui, sempre nei giorni scorsi, Rcs, società organizzatrice, ha reso noto il nuovo percorso. La carovana rosa arriverà a Cervia il 16 ottobre per la tappa che porterà i corridori a Monselice. Cervia chiuderà il trittico romagnolo che inizierà il 13 con l’arrivo della tappa a Rimini, dove verrà osservato un giorno di riposo, il 15 a Cesenatico con la tappa su buona parte del percorso della Nove Colli e poi appunto la partenza da Cervia. “Aspettiamo un’ulteriore verifica della parte tecnica del Giro d’Italia – spiega il sindaco Massimo Medri – ma se il percorso verrà confermato, e credo possa esserlo dopo tutti i sopralluoghi che sono stati fatti in tempi non sospetti, la partenza della tappa sarà dal centro di Cervia, cioè l’asse di viale Roma: da lì i corridori percorreranno il lungomare per poi rientrare, attraversare il centro storico e poi prendere le varie statali fino in Veneto”.

E’ ricchissimo e articolato il calendario di eventi sportivi che a partire dal prossimo weekend con il GT World Challenge Europe al Misano World Circuit vedrà la nostra regione protagonista con 35 appuntamenti sportivi. Il calendario di questi appuntamenti è stato presentato oggi nella sede di viale Aldo Moro: per quanto riguarda la provincia di Ravenna, annovera anche due incontri pubblici all’Arena dei Pini di Milano Marittima, il 27 agosto sul tema “Storie di Campioni e di Coppe dei Campioni”, con Arrigo Sacchi, Giancarlo Marocchi, Billy Costacurta e il 28 agosto con Marino Bartoletti e Davide Cassani a parlare di “Ciclismo mon amour! Tra il Giro e il Tour”, due tappe del campionato mondiale di motocross a Faenza dal 15 al 20 settembre, e la Maratona di Ravenna l’8 novembre.