Una fase di un precedente Urban Trail

L’Urban Trail Ravenna Città d’acque, in programma domenica 30 agosto con partenze scaglionate dalle 6 alle 8 dallo Chalet dei Giardini Pubblici, segna il ritorno di Trail Romagna alle attività organizzative sempre più rivolte alla propria cittadinanza e alla presa di coscienza dell’importanza dell’attività fisica coniugata alla conoscenza della storia di Ravenna.
Due i percorsi previsti: uno di 5 o 12 km tra vie d’acqua attuali e dimenticate e uno di 3 o 5 km che permetterà di partecipare a quattro visite guidate che alcuni degli autori condurranno su percorsi che raccontano l’indissolubile legame tra la nostra città e l’acqua: Tito Menzani “Le bonifiche della pianura ravennate”, Giovanna Montevecchi “Vie d’acqua, approdi e imbarcazioni”, Massimiliano Casavecchia “Le pietre nell’acqua”,  Mauro Mazzotti “Camminando il Padenna”

Mai come quest’anno il legame tra benessere e cultura è forte visto che questa particolare edizione, segnata dalle procedure anti-Covid 19, è legata all’uscita del libro “Ravenna Città d’acque” (Montanari Editore), frutto dell’impegno dell’associazione e della collaborazione con le principali Istituzioni della città.

Lo sforzo organizzativo, sostenuto insieme al Comune di Ravenna, che ancora una volta permette il passaggio straordinario sulle antiche mura della città, è rivolto al mondo del cammino e della corsa costretto a mesi di forzata inattività con la massima attenzione alla sicurezza. L’edizione 2020 “Urban Trail” osserverà protocolli più stringenti delle norme nazionali Uisp e Fidal che si attengono a loro volta ai protocolli anti Covid-19 sviluppati dal Coni per l’atletica leggera.
Le norme di partecipazione, infatti, oltre alle partenze scaglionate, all’obbligo della mascherina nell’attraversamento dell’area partenza e arrivo, all’autosufficienza dei ristori, all’autocertificazione e al triage al quale saranno sottoposti i partecipanti, prevedono tutta la fase di prenotazione e iscrizione completamente digitalizzata.

Le iscrizioni per i due percorsi di 5 o 12 km sono aperte solo on-line dal 19 al 27 agosto sul sito www.trailromagna.eu e www.endu.net 
Il giorno stesso non sarà possibile iscriversi nemmeno alle visite guidate.