Un particolare del monumento alle vititme del Covid-19 che sarà inaugurato il 2 agosto

Sorgerà a Filippazzi (Piacenza) il primo monumento dedicato alle vittime del Covid-19. Si tratta di un crocifisso traforato. A realizzarlo, l’artista di Fiorenzuola Stefano Villaggi con Francesca Bonomini. Si troverà a monte della Cappella del Voto e verrà inaugurato domani, domenica 2 agosto.

Sarà una giornata dedicata al ricordo dei fratelli gemelli don Giovanni e don Mario Boselli e a tutti i morti di Coronavirus. I due fratelli Boselli sono morti nel marzo scorso a pochi giorni di distanza uno dall’altro: negli anni grazie a loro e alla famiglia, la Cappella del Voto è diventata uno dei tanti segni di fede nella Val Trebbia.
In particolare, domani, i pellegrini saranno accolti nella Cappella, dove sarà celebrata la prima Messa, alle 10.30; seguirà la recita dell’Angelus, alle 12. Nel pomeriggio, la recita del rosario, alle 15.30, e, alle 16, la celebrazione della messa al campo, presieduta dal vescovo emerito di Fidenza, mons. Carlo Mazza. Come da tradizione, si terrà la processione con la statua della Madonna di Fatima trasportata dagli Alpini di Perino; la supplica alla Vergine concluderà la celebrazione.

F.P.
Fonte: Agensir