Sono 85 a oggi i ricoverati in regione tra reparti Covid e terapia intensiva

Giornata record, quella di oggi, per il mese di agosto per quanto riguarda i nuovi contagi nel nostro territorio: 12 in provincia di Ravenna (il 9 agosto ne furono segnalati 11), 21 in Romagna e ben 82 in tutta l’Emilia-Romagna (6 in più del 19 agosto che fu il giorno record). Un’impennata vistosa, sulla quale incidono sia l’attività di contact tracing e screening, concretizzatasi con l’effettuazione di oltre 10mila tamponi (10.062 per l’esattezza) e di 1.375 test sierologici, sia i contagi collegati a vacanze o rientri dall’estero.

Nello specifico dei dati giornalieri, quella di Ravenna è tra le province più colpite: sui 12 nuovi contagi (tre uomini e nove donne), sei asintomatici e altrettanti con sintomi, di cui uno ricoverato in ospedale, che portano il totale a 1.251 (con un +6 nel comune di Ravenna, ora a quota 581, e un +2 a Cervia, ora a 93), gravano i rientri dall’estero. Due positività fanno riferimento a persone rientrate dall’Albania e già in isolamento al momento del tampone; 4 a persone rientrate da Spagna (3) e Malta (1). Ma ci sono anche 3 nuovi positivi che fanno riferimento a tamponi richiesti dai medici di medicina generale per sintomi. Non si sono verificati decessi e si registra una guarigione completa.

Vette record anche per la Romagna in questo mese: oltre alle 12 positività del ravennate, si registrano sette nuovi casi nel riminese (2.368 il dato complessivo) e due nel forlivese (1.011 il totale) mentre Cesena resta ferma per il secondo giorno di fila (869 il suo totale). Complessivamente, le tre province romagnole mettono assieme 5.499 casi.

In Emilia-Romagna il totale si aggiorna a 30.708 casi di positività. Degli 82 in più rispetto a ieri, 44 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali; 52 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 31 sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti. L’indice di trasmissione (Rt) a 14 giorni è di 0,45, sotto la media nazionale, fissata a 0,83.
Si registrano 45 nuovi malati effettivi (a oggi sono 1.861) e altrettante persone in isolamento a casa (1.776 il loro totale a oggi) mentre il dato dei guariti riporta un +37 per un totale di 24.392. Resta invariato il numero dei pazienti ricoverati: 8 nelle varie terapie intensive e 77 negli altri reparti Covid.

Non si registra alcun decesso in tutto il territorio dell’Emilia-Romagna.