Dopo otto giorni consecutivi di contagi (con 50 nuove positività), il territorio provinciale di Ravenna torna a quota zero. Nessun nuovo caso (si resta, dunque, a quota 1.239) e nessun decesso mentre si sono verificate 4 guarigione complete.
Il dato incoraggiante si riflette anche sulla Romagna, dove nelle ultime 24 ore è stata registrata una nuova positività solo nel forlivese, che sale così a quota 1.009, portando il totale complessivo a 5.478.

Altro numero alto, invece, in Emilia-Romagna, dove sono emerse 52 nuove positività, grazie anche all’effettuazione di ben 11.184 tamponi, numero tra i più alti dall’inizio della pandemia (il totale dei tamponi ha già varcato quota 800mila). La maggior parte dei nuovi contagi (28) sono collegati a vacanze o rientri dall’estero. Quasi la metà dei casi (25) erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 28 sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti.
In totale i casi di contagio in regione ammontano oggi a 30.626.
Incremento a doppia cifra per le nuove guarigioni (+31, per un totale di 24.355), per i malati effettivi (+21, ora sono 1.816) e per le persone in isolamento a casa (+24, adesso sono 1.731). E’, infine, di 85 il numero dei pazienti attualmente ricoverati: 77 nei reparti Covid e 8 nelle terapie intensive.

Non si registra alcuun decesso in tutto il territorio dell’Emilia-Romagna.