L'arrivo della statua della Madonna nera a Pisignano

È arrivata all’Aeroporto Militare Mancini a Pisignano di Cervia, sede del 15° Stormo, la statua della Madonna Pellegrina. Un modo per celebrare l’Anno Giubilare Lauretano, indetto dal santo Padre papa Francesco in occasione del centenario della Proclamazione della beata vergine Maria di Loreto, Patrona degli Aeronauti.

La mattina del 24 agosto un elicottero HH139, pilotato dal comandante dello Stormo colonello Diego Sismondini, ha raggiunto il 9° Stormo a Grazanise per prelevare l’effige della Vergine Lauretana, atterrata poi a Pisignano nelle prime ore del pomeriggio.

Accolta dal personale è stata trasferita nella Parrocchia dei Militari “Madonna di Loreto”, presso la Zona logistica del 15° Stormo a Villachiaviche di Cesena. Qui hanno concluso la giornata alcune celebrazioni in diretta streaming su Facebook (canale “Una Voce Dmg”), per permettere di partecipare a un numero maggiore di fedeli.

Una breve sosta in parrocchia per prendere poi la strada e iniziare il pellegrinaggio previsto per la Circoscrizione Militare dell’Aeronautica, che va da Ferrara a Loreto, passando per il Monte Cimone, Sestola, Forlì e tornare a Cesena il prossimo 3 settembre, dove rimarrà sino al 9 settembre, giorno del suo trasferimento presso il 2° Stormo a Rivolto, Udine.

Potete leggere qui tutte le indicazioni e le informazione sulle celebrazioni in programma nel territorio di Cesena nei prossimi giorni: https://www.corrierecesenate.it/Cesena/La-Madonna-pellegrina-di-Loreto-al-15esimo-stormo