L'interno della chiesa di Castiglione di Cervia
L'interno della chiesa di Castiglione di Cervia

A Castiglione di Cervia, mercoledì 5 agosto, è in programma un momento di preghiera con l’Adorazione notturna in chiesa: una novità per la parrocchia retta, assieme alla vicina Castiglione di Ravenna da don Aldo Stella. “Nonostante le difficoltà legate alla pandemia – racconta il parroco – abbiamo voluto mantenere viva questa occasione di incontro aperto a tutti che si svolge, in varie modalità, da molti anni e che i nostri giovani realizzavano con cura”. Così nella chiesa di Castiglione di Cervia, il 5 agosto alle 20.45, inizierà l’Adorazione al Santissimo Sacramento aperta tutti e che poi proseguirà per tutta la notte.

“L’Adorazione avrà come tema la Trasfigurazione del Signore, la cui festa cade il 6 agosto – precisa don Stella –. Guiderò la parte iniziale, che sarà una adorazione guidata, con letture bibliche, testi di riflessione tratti dalle vite dei santi, e qualche canto proposto dai giovani. Poi cominceranno i turni di adorazione notturna, durante i quali sarà assicurata la presenza di almeno un fedele. Si terminerà al mattino, con la reposizione del Santissimo alle 7.30 e la Messa alle 8”.

E’ significativo che la comunità, il 5 agosto, ‘salga’ al monte della Trasfigurazione ed esprima il bisogno di stare in preghiera silenziosa – conclude don Stella – davanti al Signore; è un modo per aumentare il senso di fraternità per poi ripartire con le attività a settembre”.