Personale sanitario con le mascherine
Personale sanitario con le mascherine

Per il territorio provinciale di Ravenna oggi si sono registrate 2 nuove positività, con lievi sintomi, ma in isolamento domiciliare. Sono stati individuati a seguito di contact tracing e tampone effettuato a seguito di sintomi. Non si registrano decessi, si registra invece 1 guarigione completa.

Vista la crescente diffusione dei contagi anche in Paesi dell’Area Schengen, dalla Provincia arriva la raccomandazione per coloro che rientrano da viaggi all’estero in tali Paesi, di porre la massima attenzione a qualunque sintomo si presenti nei 14 giorni successivi e di rivolgersi alle strutture sanitarie anche per sintomi molto lievi e, comunque, in caso di incertezza.

I casi complessivamente diagnosticati da inizio contagio nel ravennate, aggiornati alla mattinata di oggi, restano dunque 1.174.

In Emilia-Romagna invece il numero di malati effettivi, a oggi sono 1.712 (37 in più di quelli registrati ieri). Purtroppo si registrano anche due nuovi decessi, uno in provincia di Bologna e l’altro nel reggiano. Il numero totale delle vittime sale dunque a 4.294.

Le persone in isolamento a casa, sono complessivamente 1.627 (+35 rispetto a ieri), circa il 95% dei casi attivi. Restano quattro pazienti in terapia intensiva, salgono a 81 quelli ricoverati negli altri reparti Covid, due in piu’ rispetto a ieri.

Le persone guarite salgono a 24.046 in totale, +5 rispetto a ieri. La mappa dei casi per provincia di residenza: 4.667 a Piacenza (+6, di cui uno sintomatico), 3.806 a Parma (+5, di cui uno sintomatico), 5.153 a Reggio Emilia (+10, di cui cinque sintomatici), 4.184 a Modena (+6), 5.344 a Bologna (+5, di cui un sintomatico); invariata la situazione a Imola (436 casi) e a Ferrara (1.099); 1.174 a Ravenna (+2, entrambi sintomatici), 996 a Forlì (+1), 847 a Cesena (+3, di cui un sintomatico) e 2.346 a Rimini (+6, di cui tre sintomatici). Dire