I donatori fedeli premiati da Advs Fidas Ravenna

A.D.V.S. Fidas Ravenna, l’Associazione Donatori Sangue dell’Ospedale di Ravenna, ha premiato ben 47 donatori di sangue e plasma, che con le loro donazioni hanno raggiunto cifre da record. La cerimonia si è svolta venerdì 25 settembre nella sala conferenza del Grand Hotel Mattei, nel rispetto delle normative anticontagio Covid19.

Tra i 47 premiati che nel corso degli anni si sono distinti per questo prezioso gesto salvavita, ce ne sono 4 che hanno raggiunto le 90 donazioni; 36 che hanno raggiunto le 100 donazioni; 5 che hanno effettuato 200 donazioni (Albonetti Giovanni, Babini Roberto, Lattuga Claudia, Perugini Daniele, Piazza Angelo) e due che hanno raggiunto le 300 donazioni (Melandri Roberto e Ronconi Sergio). Infine l’A.D.V.S. ha voluto insignire del titolo di “Socio Onorario” Olga Talozzi, per il suo impegno di volontaria, che ha contribuito in modo significativo e concreto, per molti anni, alla mission dell’Associazione e tutt’ora continua a farlo.

“In questo anno così difficile abbiamo comunque voluto rispettare questa nostra tradizione – commenta il presidente di A.D.V.S. Fidas Ravenna Monica Dragoni – perché riteniamo importante riconoscere a chi, nel corso degli anni, non ha mai smesso di donare sangue o plasma, l’altissimo valore sociale di questo gesto salvavita insostituibile. I nostri donatori non si sono risparmiati neppure durante il periodo emergenziale della pandemia, continuando fiduciosi a venire in ospedale per donare sangue e plasma. Di questo la comunità tutta, deve loro un enorme grazie. Perché, lo voglio ricordare, tutti noi potremmo averne bisogno un giorno”.

Chiunque volesse iniziare a donare sangue o plasma, può farlo contattando A.D.V.S. Ravenna all’Ospedale Civile in Viale Randi 5, chiamando tutte le mattine il numero di telefono 0544 406432. Maggiori informazioni sul sito www.advsravenna.it oppure sulla pagina Facebook ADVS Ravenna.