Dopo 4 giorni da doppia cifra, torna al conteggio delle unità il bilancio della diffusione del virus in provincia di Ravenna: 9 il totale odierno, come il 10 settembre, e 1.667 quello complessivo. Tre delle nuove positività riguardano il comune di Ravenna (oggi a quota 706). Non risultano decessi mentre si registrano 8 guarigioni complete: a ieri le persone completamente guarite ammontavano a 1.142 (49 delle quali nell’ultima settimana), mentre i pazienti ancora in malattia (casi attivi) erano 391 (65 in più rispetto al 7 settembre); di questi pazienti, 22 sono ricoverati e 369 in isolamento domiciliare, di questi ultimi 240 sono asintomatici e 129 con sintomi compatibili con tale regime.

Altra giornata di numeri elevati per la Romagna: 39 nuove positività, praticamente un terzo dei contagi di tutta la regione. Ai 9 del territorio ravennate si aggiungono, infatti, i 16 nuovi casi di Forlì (totale 1.279), 10 dei quali sono il risultato di tracciamento di casi noti e di contatto con familiari positivi, mentre è stato registrato 1 nuovo positivo appartenente al focolaio in un’azienda logistica di Cesena; i 12 nuovi contagi di Rimini (il cui totale assoluto, adesso, è di 2.521), 4 dei quali fanno riferimento a rientri dall’estero e i 2 di Cesena (1.066). Oggi la Romagna complessivamente raggiunge il totale di 6.533 contagi.

Sono in linea con la media dell’ultima settimana le nuove positività in Emilia-Romagna: 125 il totale delle ultime 24 ore (903 negli ultimi sette giorni, per una media di 129) che fanno salire il totale complessivo a 33.756. Dei 125 nuovi casi, 64 sono persone asintomatiche scoperte con la consueta attività di contact tracing e screening regionali, portata avanti con 9.885 tamponi processati e 2.921 test sierologici fatti. Erano 55 le persone già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 71 sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti. Sono 18, invece, i nuovi contagi collegati a rientri dall’estero.

Dal bollettino di oggi emergono anche 38 malati effettivi in più (ora il loro totale è di 4.102), 36 persone in isolamento a casa in più (a oggi, così, sono 3.917) e 86 nuove guarigioni che fanno salire il loro totale a 25.184. I pazienti ricoverati sono oggi 185, per efeftto dei 17 degenti in terapia intensiva e dei 168 nei vari reparti Covid. in terapia intensiva sono 17 (1 in meno rispetto a ieri), mentre i ricoverati negli altri reparti Covid 168 (+3). E purtroppo, è avvenuto un decesso: una donna di 79 anni, residente nel parmense.