La chiesa di Santa Maria del Torrione
La chiesa di Santa Maria del Torrione

Una sera a settimana per “ri-fondare” la propria fede, attraverso un percorso che è al tempo stesso vocazionale, biblico, formativo e spirituale. Ricomincia in Diocesi, per la prima volta nella parrocchia di Santa Maria del Torrione il percorso delle 10 Parole (che cambiano la vita), ideato da don Fabio Rosini, responsabile del Servizio Vocazioni della Diocesi di Roma. E’ rivolto in particolar modo ai giovani ma anche agli adulti. Il primo incontro è in programma domenica 11 ottobre alle 20.45: nella parrocchia del Torrione nel corso delle settimane si alterneranno vari sacerdoti (don Matteo Papetti, direttore della Pastorale Giovanile, don Giusepppe Russo e il parroco, don Paolo Pasini) nelle catechesi settimanali che sono il fulcro del percorso.

Si tratta appunto di una riscoperta della fede attraverso i 10 Comandamenti ma soprattutto attraverso il racconto di come sono spiegati nella Bibbia e letti attraverso l’esperienza di chi li racconta. Già 120 persone hanno fatto questo percorso in diocesi nelle quattro edizioni precedenti che si sono svolte nelle parrocchie di San Rocco, Pinarella, del Redentore e in Seminario su iniziativa e impulso di don Federico Emaldi. E in molti casi queste catechesi settimanali di lungo respiro (il percorso terminerà alla fine del 2021) lasciano il segno.

“C’è chi alla fine di questo percorso ha deciso di sposarsi – spiega don Giuseppe Russo che ha affiancato don Federico Emaldi nelle prime edizioni delle 10 Parole – e in molti hanno iniziato un percorso di direzione spirituale. Ma è difficile dire cosa donano le 10 Parole perché per ognuno è diverso. Il mio consiglio è ‘Vieni e vedi’”. In particolare, le prime tre serate serviranno da introduzione e al contempo “assaggio” del percorso. Poi, si parte con il percorso vero e proprio. Alle radici della propria fede. E quindi anche di se stessi. Provare per credere.