Ancora positività al covid 19 tra gli allievi di alcune scuole del territorio provinciale di Ravenna. L’Ausl informa che a seguito delle indagini da parte dell’Igiene Pubblica, sono emersi nuovi casi di Coronavirus in due due scuole elementari, una scuola media ed un istituto di scuola media superiore. A seguito di sopralluogo, l’Igiene pubblica ha riscontrato il rispetto dei protocolli finalizzati a limitare il rischio di contagio, tanto da non prefigurarsi contatti stretti tra gli allievi e tra questi ed il personale scolastico.

Non ha quindi disposto provvedimenti di isolamento domiciliare se non per una insegnante che aveva avuto contatti con un positivo, mentre a scopo prevalentemente conoscitivo è stato offerto il tampone agli allievi e al personale scolastico delle classi in cui si sono verificate le positività.

In generale oggi nella lotta al Covid 19 sono emerse 11 positività in provincia di Ravenna. Sugli 11 nuovi positivi identificati a Ravenna e provincia: quattro sono asintomatici, 10 in isolamento domiciliare e un ricoverato. Nel dettaglio, quattro sono i pazienti sporadici con sintomi e sette per contatto con caso certo di cui cinque in ambito familiare (di questi, due con persone residenti fuori regione) e due per focolai di amici.

Grosso balzo in avanti dei contagi, invece, in Emilia-Romagna, dove i nuovi positivi sono oggi 276, quasi in centinaio più di ieri (126 asintomatici) con 10.747 tamponi effettuati. Salgono i casi attivi, 5.609 (185 in più di quelli registrati ieri) con 90 guariti in più.

C’è anche un decesso, in provincia di Ferrara.

Le persone in isolamento a casa sono 5.369 (+190 rispetto a ieri), salgono anche, di uno, i pazienti in terapia intensiva, che sono 14, mentre scende invece il numero di quelli ricoverati negli altri reparti Covid: 226 (-6).

L’indice di trasmissione Rt in Emilia-Romagna è comunque inferiore a uno: 0,84 rispetto a quello medio nazionale di 1,06.

Dei 276 nuovi casi, inoltre, 124 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 126 sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti. Sono 28 i nuovi contagi collegati a rientri dall’estero, 11 invece i casi positivi di rientro da altre regioni.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 42,9 anni. Per quanto riguarda la situazione nelle province, i numeri più elevati si registrano a Modena (52), a Reggio Emilia (48), a Piacenza (35), a Bologna (29), a Parma (28), a Ferrara (26), a Rimini (16), a Ravenna (11) e a Forlì (20). Dire