Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

In provincia di Ravenna oggi si sono registrati 11 casi (7 maschi e 4 femmine): un dato in leggera ascesa rispetto a quello di domenica ma in media con l’andamento degli ultimi otto giorni. Di questi 11 nuovi casi, 7 si riferiscono ad asintomatici e 4 a persone con sintomi, 8 in isolamento domiciliare e 3 ricoverati di cui 2 a seguito di altra patologia. Quattro di questi pazienti sono sporadici per sintomi, 5 lo sono per contatto con caso certo di cui 4 famigliari. Non risultano decessi e sono certificate altre 5 guarigioni complete ed una guarigione clinica. I casi complessivamente diagnosticati da inizio contagio nel ravennate, aggiornati alla mattinata di oggi, sono 1.920.

Allargando l’indagine alla Romagna, la provincia di Ravenna è quella meno contagiata. Rimini registra 34 casi (2.869 il suo totale), di cui 25 sintomatici, Forlì 33, di cui 24 sintomatici, per un totale che sale a 1.604, e Cesena 22, di cui 16 sintomatici, per un totale di 1.253 contagi. Tutti insieme, i 4 territori portano la Romagna a un totale complessivo di 7.466 contagi.

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 38.018 casi di positività, 337 in più rispetto a ieri, di cui 132 asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Dei 337 nuovi casi, 143 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 150 sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti. Sono 11 i nuovi contagi collegati a rientri dall’estero, per i quali la Regione ha previsto due tamponi naso-faringei durante l’isolamento fiduciario se in arrivo da Paesi extra Schengen e un tampone se di rientro da Grecia, Spagna, Croazia, Malta e regioni della Francia. 5 invece i casi positivi di rientro da altre regioni. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 42,5 anni.

Sui 132 asintomatici, 70 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 22 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 9 con i test pre ricovero. Per 31 casi è in corso la verifica sul motivo del tampone. I tamponi effettuati ieri sono 6.660, per un totale di 1.297.651. A questi si aggiungono anche 2.092 test sierologici. I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 6.673 (324 in più di quelli registrati ieri). Purtroppo, si registra un nuovo decesso in provincia di Bologna.

Le persone complessivamente guarite salgono a 26.849 (+12 rispetto a ieri), e aumentano anche i ricoverati: sono 284 quelli nei vari reparti Covid e 25 i pazienti in terapia intensiva. Qui, negli ultimi 4 giorni sono entrati 12 malati: una continuità di accessi che non si verificava dal mese di aprile.