In calo costante i casi di Coronavirus in provincia. Oggi, in particolare, se ne registrano 3 casi: 2 asintomatici e 1 con sintomi, tutti in isolamento domiciliare. Nel dettaglio 2 casi sono emersi come contatti di casi già noti uno dei quali avvenuto all’estero, ed 1 per sintomi, ma il paziente era a sua volta stato recentemente all’estero e in un’altra regione italiana.

Oggi non risultano comunicati decessi, bensì 13 guarigioni complete e 4 guarigioni cliniche per le quali saranno effettuati tamponi di negativizzazione. I casi complessivamente diagnosticati da inizio contagio nel ravennate, aggiornati alla mattinata di oggi, sono dunque 1.807

E’ stabile intorno a un centinaio di nuovi casi quotidiani l’andamento dell’epidemia di coronavirus in Emilia-Romagna. Anche oggi si registrano 103 positivi in più rispetto a ieri, frutto di 8.418 tamponi e 3.015 test sierologici. Sul totale dei nuovi casi, 49 erano già in isolamento al momento del tampone e 53 sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti.

Sono inoltre 11 i nuovi contagi collegati a rientri dall’estero, e quattro da altre regioni italiane. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 35 anni. La metà dei casi di oggi (51) sono asintomatici: 26 individuati col contact tracing; 15 coi test per le categorie a rischio; tre con test sierologici; sei con gli screening pre-ricovero. Su un caso non e’ ancora stata conclusa l’indagine epidemiologica.

A livello territoriale, la maggior parte dei contagi oggi si registra a Bologna. Nel capoluogo emiliano si parla di 34 nuovi casi: 23 sono stati individuati per presenza di sintomi, di cui 15 riconducibili a focolai già noti; sei sono emersi grazie ai test sulle categorie a rischio; uno con l’attività di contact tracing; tre in seguito ai test pre-ricovero; uno è di rientro dall’Egitto. In provincia di Reggio Emilia, invece, sono 18 i nuovi positivi: 16 riconducibili a focolai già noti, di cui 14 in ambito familiare e uno in ambito lavorativo; uno e’ di rientro dall’India; uno e’ classificato come sporadico. In provincia di Modena, su 15 nuovi positivi, sei sono rientri dall’estero (due dalla Tunisia, due dalla Moldavia, uno dalla Turchia e uno dalla Spagna), sei sono contatti di casi gia’ noti, uno e’ risultato positivo in seguito a uno screening aziendale e due, infine, sono casi sporadici.