Le sei magliette gialle che hano realizzato il percorso sensoriale

E’ stato inaugurato nel cortile del Centro di lettura “L’Albero dei libri”, in via Romolo Conti, a Ravenna un percorso sensoriale per i bambini e le bambine che frequentano il Centro realizzato da sei magliette gialle iscritte al progetto Lavori in Comune, promosso dall’assessorato al Decentramento. Chiara, Estefania, Federica, Leonardo, Nina e Paola Sofia, questi i nomi degli iscritti al laboratorio, hanno lavorato con impegno e fatica durante l’estate per completarlo nei soli cinque giorni di durata dell’attività, e renderlo così immediatamente fruibile ai bambini.

La costruzione del percorso sensoriale è stato uno dei laboratori più impegnativi di tutto l’articolato programma dell’edizione 2020 del progetto Lavori in Comune. Le rappresentanti dell’associazione Fatabutega hanno spiegato che “i percorsi sensoriali, in generale molto diffusi in nord Europa, sono dei sentieri realizzati con pachwork di materiali differenti dove i bambini possono giocare e percepire sensazioni diverse, e talvolta contrastanti, quali il liscio e il ruvido, il morbido e il duro, il tondo e lo spigoloso. Nei primi anni di vita del bambino la “conoscenza” avviene prevalentemente per via sensoriale, quindi il piccolo ha la necessità di scoprire il mondo con i suoi cinque sensi piuttosto che con astrazioni”.

L’operatrice del Centro di Lettura e il Servizio Istruzione e Infanzia hanno molto gradito che “tale percorso sensoriale sia stato realizzato proprio nel cortile del Centro di lettura L’Albero dei Libri” e auspicano nuove e future collaborazioni.