Mariangela Baroncelli nella sede della Fraternità di via Baccarini
Mariangela Baroncelli nella sede della Fraternità di via Baccarini

Ricorre oggi, giovedì 15 ottobre, il cinquantesimo di nascita della Fraternità “Jesus Caritas” di Ravenna e per l’occasione è stata organizzata una serata commemorativa che si terrà nella Basilica di San Francesco, con inizio alle 20.30. La serata consisterà in un intervento multimediale ad opera di sorella Antonella Fraccaro, della comunità Discepole del Vangelo di Castelfranco Veneto (Tv) dal titolo “Charles de Foucauld, esploratore di verità, appassionato di Vangelo, fratello universale” e sarà intervallato da brani musicali eseguiti da Michelangelo Severi alla chitarra. L’esperienza di vita cristiana di Charles de Foucauld verrà presentata in alcuni suoi passaggi significativi, attraverso la proiezione di foto e la ripresa di alcuni suoi scritti.

Era il 15 ottobre (memoria liturgica di Santa Teresa d’Avila, a cui venne intitolata) del 1970 quando nasceva la Fraternità, per iniziativa di Maria Angela Baroncelli in Molducci, Marco Jablczynski (ora padre Emanuele della Trappa delle Tre Fontane di Roma). Suo scopo è vivere la fede cristiana e praticare l’insegnamento evangelico con particolare enfasi sulla preghiera, la lettura del Vecchio e Nuovo Testamento, e l’aiuto concreto a deboli e bisognosi. L’ispirazione della Fraternità nasce dopo un’esperienza di preghiera e lavoro in uno degli eremi fondati da Fratel Carlo Carretto nel 1965 nei dintorni della cittadina umbra di Spello, parte della congregazione dei Piccoli Fratelli del Vangelo, ispirata alla figura di Charles De Foucauld, religioso francese, esploratore del deserto del Sahara e studioso della lingua e della cultura dei Tuareg, proclamato beato da papa Benedetto XVI il 13 novembre 2005, che sarà canonizzato quest’anno da papa Francesco.

Altra fonte di ispirazione della Fraternità Jesus Caritas, in particolar modo per lo studio del testo biblico nelle sue tre lingue originali (ebraico, greco e latino), è la comunità Piccola Famiglia dell’Annunziata fondata a Monteveglio (Bo) da don Giuseppe Dossetti. La Fraternità Jesus Caritas ha la sua prima sede in via Corti alle Mura 10 e presto diventa punto di riferimento nel territorio ravennate per l’aiuto ed il sostegno concreti (vitto, alloggio e ricerca di un posto di lavoro) che vengono forniti a poveri ed emarginati (ex carcerati, prostitute, ragazze madri, tossicodipendenti…) in anni in cui la Caritas diocesana non era ancora nata e in cui mancava una forma di assistenza organizzata pubblica. Per finanziare le proprie attività organizza eventi di beneficenza.

 Col passare degli anni l’aspetto assistenziale della Fraternità Jesus Caritas è gradatamente scemato a favore di un crescente interesse e approfondimento della preghiera e della lettura del testo biblico, in particolare del Vecchio Testamento nella sua forma originale in lingua ebraica biblica, materia di cui Maria Angela Baroncelli è docente. La Fraternità Jesus Caritas è ancora attiva e ha sede a Ravenna in via Baccarini 41.