Nella foto da sinistra: don Silvio Ferrante, don Paolo Paolo Szczepaniak, don Federico Emaldi, don Mario di Massimo

Nuovi parroci per diverse parrocchie del litorale. L’arcivescovo di Ravenna-Cervia, monsignor Lorenzo Ghizzoni ha nominato parroco di San Massimiliano Kolbe a Lido Adriano don Silvio Ferrante, classe 1963 (ordinato presbitero nel 1990) che finora ha retto le parrocchie di Savio, Lido di Savio e Lido di Classe. Succede a don Marco Cavalli, primo parroco del Lido che ha retto la parrocchia per più di 40 anni fino all’aggravarsi delle sue condizioni di salute e alla morte, avvenuta sabato scorso all’ospedale di Ravenna.

Nella parrocchia di Savio, a Lido di Savio e a Lido di Classe arriverà don Federico Emaldi (49 anni, ordinato nel 2001), Rettore del Seminario e finora parroco di Pinarella e Tagliata.

Novità anche per San Pier Damiano perché l’attuale parroco don Mario di Massimo (classe 1964, ordinato nel 1990) andrà a sostituire don Emaldi nelle parrocchie di Pinarella e Tagliata. Mentre non è stato designato l’amministratore parrocchiale per la parrocchia della Darsena

L’arcivescovo ha nominato amministratore parrocchiale di San Rocco don Paolo Szczepaniak, fino alla designazione del nuovo parroco

A Cervia arriverà come collaboratore pastorale don Maurizio Venturini (finora in servizio ad Argenta) mentre Milano Marittima entra nell’unità pastorale con Malva e avrà come amministratore parrocchiale, padre Virgilio Andrucci.

L’arcivescovo ha anche nominato Maicol Lucchi e Francesca Ghetti direttori del Centro Missionario diocesano Annalisa Marinoni come referente del Servizio diocesano Tutela Minori e Maria Teresa Fabbri come addetta all’ascolto nel medesimo Servizio.

Don Lorenzo Rossini, parroco di San Giuseppe Operaio è il nuovo direttore della Biblioteca e dell’Archivio diocesano.

Alla Caritas resta direttore don Alain Gonzalez Valdès, vicario parrocchiale a San Biagio mentre Daniela Biondi è nominata vicedirettore, oltre che coordinatrice del Centro d’ascolto

Infine, don Pietro Parisi, vicario parrocchiale a Ponte Nuovo, è il nuovo assistente spirituale dell’Unitalsi e del Movimento apostolico Ciechi