Come vuole il dato del weekend, momento in cui vengono processati meno tamponi, l’intera Emilia-Romagna registra un calo di nuove positività: 1850 quelle comunicate oggi. Dopo 22 giorni di fila, si è dunque scesi nel territorio regionale. Sono 13.434 i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore a cui si aggiungono anche 1.058 test sierologici. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 13,8%. Più bassa la percentuale per il territorio provinciale di Ravenna dove si segnalano 202 nuove positività (dato in aumento) su 1.912 i tamponi effettuati, per una percentuale positivi/tamponi del 10,6%. Il tutto in una giornata in cui è calato il numero dei decessi, è stabile il numero dei ricoverati nelle terapie intensive e si mantiene su ‘4 cifre’ il numero dei guariti.

Ravenna I 202 casi (quarta provincia in regione nel dato odierno) riguardano 114 asintomatici e 88 con sintomi; 194 in isolamento domiciliare e 8 ricoverati. Per la maggior parte (132) derivano dall’attività di contact tracing. Oggi la Regione ha comunicato 1 decesso, una donna di 79 anni, e 29 guarigioni. In totale, dall’inizio dell’epidemia, giusto nove mesi fa, i contagi nel nostro territorio sono 7.880: di questi 3.094 interessano il comune di Ravenna, 478 quello di Cervia.

Romagna Il dato giornaliero registra 483 nuovi contagi, in linea con le ultime giornate: Ravenna è il territorio con più casi, seguito da Rimini (183, di cui 104 sintomatici), Cesena (58, di cui 45 sintomatici) e Forlì (40, di cui 24 sintomatici). Dall’inizio dell’epidemia, i quattro territori sommano 26.007 casi.

Emilia-Romagna Dei 1850 nuovi contagi emersi, 1.067 sono asintomatici individuati in prevalenza (399) nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 272 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 441 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 45,3 anni. Complessivamente, a oggi, sono 121.032 i casi di positività registrati.

Numeri buoni sul versante delle guarigioni, oggi altre 1.372 (e 10.408 negli ultimi 4 giorni), per un totale di 45.089, e su quello dei ricoveri: è stabile, infatti, il numero di pazienti nelle terapie intensive (245, di cui 15 a Ravenna) ed è calato quello dei pazienti nei reparti Covid (-5, 2.668 il totale). Si segnalano 448 malati effettivi in più (70.229 il loro totale) e 453 persone in isolamento a casa in più (complessivamente 67.316).

Calano i decessi: sono 30, un numero sempre alto ma il più basso degli ultimi dieci giorni: la 79enne di Ravenna è l’unica vittima in Romagna.