Il direttore della Caritas diocesana, don Alain Gonzalez Valdès e Pino Farinelli

Non si è potuta fare la tradizionale cena di ringraziamento di tutti i volontari delle parrocchie che hanno contribuito al Carnevale dei ragazzi “Città di Ravenna” 2020, per ovvie ragioni legate all’epidemia da Coronavirus in atti, ma lo scopo principale di quella cena è stato mantenuto: la consegna ufficiale alla Caritas diocesana (destinataria quest’anno del contributo) del ricavato della vendita dei biglietti della Lotteria. In tutto, 10mila euro che sono stati ufficialmente consegnati al direttore della Caritas diocesana, don Alain Gonzalez Valdès dal responsabile del comitato organizzatore del Carnevale Pino Farinelli. Il ricordo è andato immediatamente a quel che negli ultimi anni è stata un po’ l’ “anima” del nostro Carnevale e responsabile del comitato organizzatore, Giorgio Re, scomparso a giugno dopo una lunga malattia.

La consegna del primo premio della Lotteria del Carnevale

C’era anche un po’ di Giorgio, attraverso la presenza della figlia Agnese Re ieri alla consegna del primo premio della lotteria del Carnevale che si è tenuta nella sede della concessionaria Skoda Lineablù di Ravenna: una autovettura Skoda Fabia 1.0 Design Edition. La vincitrice è la signora Daniela Cangini. Hanno partecipato i membri del comitato organizzatore appunto, oltre ad Agnese Re, Pino Farinelli e Barbara Baccarini, alla presenza di Enrico Benelli titolare della concessionaria Lineablù.