Situazioni rovesciate rispetto a ieri nell’andamento quotidiano dei contagi nel nostro territorio: se ieri la provincia di Ravenna aveva fatto registrare un aumento nel contesto di un calo in regione, oggi succede il contrario: calano i contagi a Ravenna (182 quelli segnalati), crescono in Emilia-Romagna che torna sopra quota 2mila (2.041). E se in regione la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 18,5%, per effetto dei 10.992 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, a cui si aggiungono anche 1.123 test sierologici, nel ravennate, dove sono stati processati 1.855 tamponi, tale percentuale scende al 9,8%.

Vediamo in dettaglio la situazione territoriale
Ravenna Dei 182 nuovi casi, 118 sono asintomatici; 170 sono in isolamento domiciliare e 12 ricoverati; 116 casi emergono dall’attività di contact tracing. Non sono stati comunicati nè decessi nè guarigioni. I 182 casi fanno sì che la nostra provincia valichi quota 8mila, attestandosi a 8.062 nuove positività dall’inizio della pandemia. Anche il comune di Ravenna varca una soglia, quella dei 3mila casi, portandosi a 3.161 per effetto delle 168 nuove positività odierne, il secondo dato più alto di novembre, dopo i 200 casi del 22 scorso. Il comune di Cervia chiude novembre con 5 positività e un totale di 278 casi, che portano il totale assoluto a 483 contagi.

Romagna E’ la provincia di Rimini, questa volta, a ‘tirare su’ il dato giornaliero delle nuove positività: 202 i casi segnalati (con 127 sintomatici) che ne fanno oggi la terza provincia in regione e che la spingono a valicare la soglia dei 10mila casi totali (10.020). Decisamente in ribasso i nuovi casi a Forlì (54, di cui 36 sintomatici) e a Cesena (47, di cui 32 sintomatici). Oggi, dunque, sono 545 i nuovi contagi in Romagna, che portano il totale assoluto a 26.552.

Emilia-Romagna Come scritto sopra, sono 2.041 le nuove positività in tutta le regione, con 1.189 asintomatici individuati in prevalenza (456) nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. 390 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 345 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 48,1 anni. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 123.073 casi di positività.

Dopo i numeri altissimi degli ultimi 4 giorni, calano i guariti, anche se il numero resta rilevante (497), mentre si registrano altri 1505 malati effettivi, di cui 1414 in isolamento a casa. Incremento vistoso anche per i ricoverati, 91 in più rispetto a ieri, di cui 87 nei reparti Covid, dove ora si trovano 2.755 pazienti, e 4 nelle terapie intensive (qui ora ci sono 249 ammalati, 16 a Ravenna). E purtroppo ci sono altri 39 decessi ad aggiornare questa tristissima e dolorosissima contabilità: tra questi, 6 nel riminese e 3 in provincia di Forlì-Cesena.