Libri pronti per la consegna a domicilio

Da martedì 17 novembre le biblioteche del Sistema bibliotecario urbano di Ravenna effettueranno il prestito con consegna a domicilio. Il servizio viene proposto in via sperimentale fino al prossimo 30 dicembre per andare incontro all’esigenza di disincentivare gli spostamenti della popolazione sul territorio e tenendo conto dell’importanza della lettura nella vita delle persone. Oltre alla Classense saranno coinvolte tutte le biblioteche del territorio (Casa Vignuzzi, Piangipane, Santo Stefano, Castiglione di Ravenna, Marina di Ravenna, Sant’Alberto), alle quali sarà possibile richiedere libri in prestito utilizzando i numeri di telefono e gli indirizzi email di ogni struttura, presenti sul sito www.classense.ra.it.

Per la Biblioteca Classense i numeri sono 0544 482124 e 0544 482117, attivi dal martedì al venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17, mentre l’email di riferimento è domicilio@classense.ra.it.
Sarà poi cura delle biblioteche dare conferma agli utenti via email o telefono, indicando il giorno e le fasce orarie di consegna.

Sono prenotabili fino a 12 documenti di vario genere, come libri, DVD, riviste e audiolibri. Le restituzioni potranno avvenire solo tramite i box di restituzione presenti davanti ad ogni biblioteca del Sistema Bibliotecario Urbano, ma rimane inteso che tutti i prestiti vengono automaticamente prorogati fino a fine emergenza Covid-19, fatti salvi ulteriori eventuali provvedimenti assunti dalle autorità.

Ulteriori dettagli saranno disponibili sul sito web dell’Istituzione Biblioteca Classense. Il servizio è possibile anche grazie alla disponibilità del personale della cooperativa di servizi e al Servizio edilizia pubblica del Comune che mette a disposizione un’auto da utilizzare per le consegne.