Sono stati approvati dalla giunta tre progetti riguardanti interventi di manutenzione straordinaria nelle vie Scolo Pignatta e Dei Martiri nel centro abitato di Conventello-Grattacoppa, in via Beveta a Santo Stefano e in un tratto della rete fognaria in viale Galilei. Il valore complessivo dei lavori supera i 370 mila euro.

Tra gli interventi il ripristino e la manutenzione della rete fognaria in viale Galilei dove si tratterà di realizzare collettori fognari in grado di migliorare l’assetto ambientale, evitando l’allagamento in caso di forti piogge. I lavori richiedono una spesa di 200mila euro.
La via Scolo Pignatta si estende per 950 metri circa dagli innesti con via Basilica fino all’incrocio con via Grattacoppa mentre via Dei Martiri è lunga 200 metri e va dall’incrocio con via Scolo Pignatta fino ai cartelli di località di Conventello e Grattacoppa. Il progetto prevede il rifacimento della vecchia pavimentazione stradale con la realizzazione di una nuova pavimentazione in conglomerato bituminoso e della segnaletica orizzontale. Il costo dei lavori ammonta a 75mila euro.
In via Beveta è invece previsto il totale rifacimento del marciapiede nel tratto a sinistra della strada per una lunghezza complessiva di 230 metri. Saranno, inoltre, realizzate due isole spartitraffico all’intersezione delle vie Beveta, strada provinciale 27 via Cella e piazza Bovio.

Nel progetto rientra anche il rifacimento di tratti della pavimentazione di via Macoda di Sotto. Il costo di questi ultimi lavori ammonta a 99.500 euro. Tutti gli interventi sono finanziati nel Piano degli Investimenti 2020.