Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Risalgono i contagi (e i ricoveri) Covid in Emilia-Romagna: sono 1.427 in più rispetto a ieri (590 gli asintomatici) su un totale di 18.360 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Anche a Ravenna oggi si registrano 237 casi, uno dei dati peggiori di tutti questi mesi di pandemia: 68 asintomatici e 169 con sintomi; 228 in isolamento domiciliare e 9 ricoverati. Nel dettaglio: 107 sono stati individuati con il contact tracing; 120 per sintomi; 9 per test privati e 1 rientrato dalla Svizzera.

Oggi la Regione ha comunicato 10 decessi: si tratta di 3 pazienti di sesso maschile di 80, 81 e 86 anni e 7 di sesso femminile di 65, 67, 81, 90, 93 (2) e 96 anni. Sono state inoltre comunicate circa 190 guarigioni. I casi complessivamente diagnosticati da inizio contagio nel Ravennate sono 12.638.

La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri sfiora quindi il 10% mentre a livello regionale è del del 7,8%. Calano però, sempre a livello regionale, i malati attuali, che a oggi sono 56.057 (-755): i guariti sono infatti ben 2.113 in più rispetto a ieri.

Le persone in isolamento a casa sono complessivamente 53.186 (-807), il 94,9% del totale dei casi attivi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono invece 230 (+9 rispetto a ieri), 2.641 quelli negli altri reparti Covid (+43). E si registrano 69 nuovi decessi: quattro a Piacenza, tre in provincia di Parma, sei nel modenese, 21 in provincia di Bologna, cinque a Imola, nove nel ferrarese, 10 in provincia di Ravenna, quattro a Forlì-Cesena, sei nel riminese, oltre a un decesso di un uomo residente in altra regione. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 7.683.

La situazione dei nuovi contagi nelle province vede Bologna con 241 nuovi casi, Ravenna (237) e Modena (190); a seguire Rimini (153), Reggio Emilia (139), Piacenza (124), Ferrara (121), Parma (92). Poi il territorio di Forlì (56), quindi Cesena (47) e infine Imola (27). Tra i nuovi positivi 338 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 452 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 47,6 anni. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 12 a Piacenza (+1 rispetto a ieri), 15 a Parma (+1 rispetto a ieri), 21 a Reggio Emilia (+3 rispetto a ieri), 50 a Modena (-2), 46 a Bologna (invariato), 11 a Imola (invariato), 26 a Ferrara (+1 rispetto a ieri), 22 a Ravenna (+1 da ieri), 5 a Forlì (+ 1 da ieri), 3 a Cesena (invariato) e 19 a Rimini (+3) (Dire).