Si moltiplicano le occasioni di annuncio e evangelizzazione attraverso i mosaici di monumenti gestiti dall’Opera di Religione, attualmente chiusi al pubblico per le norme anti-Coronavirus. Dopo “Avvento. Vie di Luce”, videocommenti al Vangelo della domenica a partire dai mosaici e firmati dall’Arcivescovo Lorenzo, è partito un nuovo percorso attraverso i mosaici. “Un cammino di speranza” s’intitola e, settimana dopo settimana (fino al 6 gennaio) don Lorenzo Rossini, delegato arcivescovile per i beni culturali ecclesiastici della diocesi accompagnerà alla scoperta di alcuni dettagli dei monumenti gestiti dall’Opera di Religione che richiamano il percorso dei Magi.

“I Magi – spiega don Rossini nel primo video online da ieri su @Ravenna Mosaici, la pagina Facebook dell’Opera di Religione – vedono nel cielo una stella e iniziano un cammino di ricerca del grande Re che è nato. Anche noi siamo chiamati a metterci in cammino, a lasciare le nostre sicurezze, per cercare qualcosa di nuovo, il Salvatore. Siamo in ricerca, in cammino, uno dietro l’altro, mano nella mano per trovare qualcosa che ci salva. Viviamo un tempo di difficoltà, strano, diverso dal solito. Abbiamo bisogno di salvezza. E come i Magi ci mettiamo in ricerca. Un cammino di speranza che ci vede tutti insieme seguire la Stella, quel segno che ci porterà all’incontro con il Salvatore”.

Per vedere il primo video basta consultare la pagina Facebook Ravenna Mosaici: https://www.facebook.com/RavennaMosaiciMosaics/videos/715392759378740