Una scena di
Una scena di "The Passengers"

Si chiuderà sabato 16 gennaio la raccolta fondi “Costruiamo insieme la casa per le nostre storie” lanciata dagli operatori e dei partecipanti del progetto di abitare sociale “Housing First, prima la casa” gestito in diverse città del ravennate dal Consorzio Solco Ravenna. Al momento è stato raggiunto il 63% dell’obiettivo, alla soglia dell’80% la Bcc ravennate forlivese e imolese metterà il restante 20% grazie all’iniziativa “Sprigiona l’energia del territorio”.

Il crowdfunding aperto sulla piattaforma ideaginger.it è stato pensato per dare la possibilità di raccontare il progetto attraverso le voci e i volti di chi ci è dentro. Lo scorso anno era stato realizzato a questo proposito il docufilm “The Passengers” che ha riscosso molto successo. “The Passengers” diventerà un documentario da cinque episodi e la troupe è già al lavoro per realizzare le prossime puntate. La raccolta fondi ha l’obiettivo di raccogliere 7.000 euro, utili per la realizzazione delle parti grafiche che completeranno ogni singola puntata.

“Le storie che raccontiamo – raccontano operatori e partecipanti del progetto – sono spesso dolorose, parlano di perdite, dipendenze, di strada, di accoglienza in comunità, di povertà. Ma sono anche storie di riscatto, di incontri positivi e di umanità. Sono percorsi che ogni protagonista intraprende per trovare la propria via verso un futuro migliore, partendo proprio dalla casa. Secondo il metodo Housing Firsti, infatti, la casa viene prima di tutto. A chi entra nel progetto viene fornito un alloggio in cambio del rispetto di poche regole: contribuzione ai costi dell’appartamento, la cura della casa e delle relazioni con i coinquilini e i vicini e, infine, partecipare alle riunioni con gli operatori.

“Housing First è un progetto che mira ad aiutare le persone in difficoltà in maniera non assistenziale, ma costruendo insieme a loro le condizioni per un riscatto, dando loro fiducia e supporto – sottolinea il presidente del Consorzio Solco Ravenna, Antonio Buzzi -. Con lo stesso intento è nata l’idea di raccontare Housing First attraverso The Passenger, con un video racconto che mostrasse dal di dentro le vicende dei partecipanti, facendoli sentire protagonisti insieme agli educatori che li affiancano in questo percorso. Un documentario non su di loro ma con loro. Al momento Housing First è attivo con buoni risultati sui territori di Ravenna, Faenza, Lugo e Bagnacavallo. Con questa raccolta fondi speriamo di far conoscere ancora di più questo modello al fine di arrivare un giorno ad una nuova concezione di welfare e di servizi alla persona”. Si può contribuire alla raccolta fondi semplicemente facendo una donazione dal sito ideaginger.it. Si può scegliere tra gli importi standard, ai quali corrisponde uno speciale ringraziamento, o a una donazione libera.

Scade il 16 gennaio la campagna di crowdfunding lanciata su ideaginger.it. Con le risorse raccolte si realizzeranno le parti grafiche delle prossime puntate di The Passengers,il documentario a episodi che racconta l’iniziativa di abitare sociale del Consorzio Solco Ravenna