Numeri nel segno della stabilità quelli di oggi per quanto riguarda il territorio provinciale di Ravenna, come emergono dal bollettino sanitario quotidiano: sia sul fronte delle nuove positività (109, ieri erano 112) sia relativamente ai decessi (8, erano 10 ieri). C’è, invece, un incremento nella diffusione dei contagi in Emilia-Romagna: 1320 quelli emersi nelle ultime 24 ore, per effetto anche di un aumento del numero di tamponi effettuati, che sono 21.949 (16.049 molecolari e 5.900 rapidi), dei quali 1.479 in provincia di Ravenna (qui, invece, c’è stato un calo). A questi si aggiungono anche 576 test sierologici in tutta la regione. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi è del 6% in regione e del 7,4% nella nostra provincia: in aumento rispetto a ieri.
Un altro incremento, purtroppo, si registra nel dato dei decessi: altri 73, e interessano tutte e 9 le province. In Romagna Ravenna ne conta 8 (4 donne di 69, 74, 89 e 92 anni e 4 uomini dai 64 ai 94 anni); Forlì-Cesena 5 (due donne di 78 e 96 anni; tre uomini di 71, 86, e 96 anni); il riminese 6 (tre donne, di 80, 89 e 91 anni, e tre uomini, di 81, 83 e 94 anni).

Vediamo la situazione nei singoli territori
Ravenna Dei 109 casi, 43 asintomatici e 66 con sintomi; 100 in isolamento domiciliare e 9 ricoverati. Altri 49 casi interessano il comune di Ravenna mentre Cervia registra un solo caso, come in questo mese era successo solo sabato 9 gennaio. Complessivamente il totale delle positività ha raggiunto quota 15.755. Sono state comunicate anche 194 guarigioni.

Romagna Quasi 100 nuove positività in meno, invece, nel territorio romagnolo. Rimini è quella con più casi, 127 (di cui 62 sintomatici), poi segue Ravenna con 109, Forlì con 94 (72 sintomatici) e Cesena con 77 (52 sintomatici). Il totale giornaliero, dunque, è di 407 (erano 501 ieri), quello assoluto raggiunge quota 50.829.

Emilia-Romagna Con i 1.320 casi in più, la cui età media giornaliera è 45 anni, il totale assoluto della nostra regione è ora di 206.578 (sei casi sono stati annullati in quanto non considerati Covid). Dei nuovi contagiati, 597 sono asintomatici; 388 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 628 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.

Tra le note positive, l’incremento del numero delle persone guarite, 1.787, che portano il totale a 145.533, e il calo delle persone ricoverate: 34 in meno nei reparti Covid, dove oggi restano 2.456 pazienti, 12 in meno (nel saldo tra ingressi e dimissioni) nelle terapie intensive, il dato più alto di questo mese. A Ravenna 3 ricoveri in meno: restano 11 pazienti.