Sempre in calo le persone ancora ricoverate nelle terapie intensive della regione

E’ un deciso calo di contagi quello che il bollettino quotidiano della diffusione del virus segnala. In provincia di Ravenna sono appena 29 le nuove positività: per trovare un dato altrettanto basso bisogna risalire al 21 ottobre scorso. In tutta l’Emilia-Romagna si scende sotto quota mille, a 993 per l’esattezza. L’ultima volta era successo il 29 dicembre (894 casi).
Sono 24.641 i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore (14.099 molecolari e 10.542 rapidi), 1483 dei quali riguardano la provincia di Ravenna: la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi è del 4% in regione e dell’1,9% nel nostro territorio.
Purtroppo si mantiene alto il numero delle vittime: 75 anche oggi con una distribuzione in tutte le province, tranne che nel riminese. In Romagna ne sono state comunicate 5 nel ravennate (4 donne, rispettivamente di 75, 76, 86, 93 anni e un uomo di 82 anni) e 11 in provincia di Forlì-Cesena (4 donne di età compresa tra gli 81 e i 99 anni e 7 uomini di età variabile dai 57 agli 84 anni).

La situazione in dettaglio nei vari territori
Ravenna Dei 29 nuovi contagi odierni, 19 sono asintomatici; 28 in isolamento domiciliare e 1 ricoverato. Nel comune di Ravenna sono 10 le nuove positività (dato più basso di gennaio: risale sempre al 21 ottobre l’ultima volta in cui si era verificata una contabilità inferiore), mentre a Cervia ce n’è una. Dal conteggio dei giorni scorsi, l’Ausl ha eliminato tre casi a Ravenna, in quanto giudicati non-Covid per cui il totale complessivo è di 16165.

Romagna In forte calo anche il totale giornaliero delle nuove positività nei quattro territori della Romagna. Sono 285, per effetto dei 145 nuovi contagi del riminese (con 67 sintomatici), 63 del cesenate (con 44 sintomatici) e 48 del forlivese (con 39 sintomatici), che si aggiungono ai 29 del ravennate. Considerando un caso eliminato dal cesenate nei giorni scorsi in quanto giudiato non Covid, il totale assoluto ora è di 52.632.

Emilia-Romagna Dei 993 casi odierni, la cui età media è 44,3 anni, 461 sono asintomatici; 292 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 568 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. Sale così a 212.590 il totale assoluto regionale. Molto alto sia il numero delle guarigioni (3.060 che portano il totale a 154.178) sia il calo dei malati effettivi (2.142 in meno, per un totale a oggi di 49.142).
E rilevante è anche la discesa del numero dei ricoverati: 131 in meno, dei quali 129 nei reparti Covid (dove restano 2.293 pazienti) e 2 nelle terapie intensive (ora ci sono 220 malati, 10 dei quali a Ravenna).