Dal bollettino quotidiano dei casi emerge un leggero aumento sia per il territorio provinciale di Ravenna dove oggi si sono registrati 80 casi (+14 rispetto a ieri) sia per il territorio regionale che segna 1.320 nuovi contagi (+64 rispetto a ieri), con 23.361 tamponi eseguiti (14.448 molecolari e 8.913 tamponi rapidi), dei quali 1.286 fatti nel territorio ravennate. A questi si aggiungono anche 135 test sierologici. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 5,7% in regione e del 6,2% nella nostra provincia.
Ancora in crescita il dato dei decessi: sono 65, e sono distribuiti in tutta la regione, ad eccezione di Rimini. Relativamente alla Romagna, nel ravennate sono 7 (3 uomini di 80, 90 e 95 anni e 4 donne di 80, 82, 92 e 95 anni) e in provincia di Forlì-Cesena 12 (8 uomini di età variabile dai 51 ai 98 anni e 4 donne di 84, 86, 87 e 91 anni).

Il dettaglio nei singoli territori
Ravenna Sono 80, dunque, le nuove positività emerse nelle ultime 24 ore: 34 asintomatici e 46 con sintomi; 75 in isolamento domiciliare e 5 ricoverati. Nel comune di Ravenna sono 29 i nuovi contagi, segue Faenza con 26; 1 solo a Cervia. Il totale assoluto adesso è di 16.427 contagi. Sono state inoltre comunicate 124 guarigioni.

Romagna In linea con i dati degli ultimi giorni anche il totale giornaliero delle nuove positività in Romagna. Sono 350, delle quali 130 nel solo territorio riminese (con 73 sintomatici), il cesenate ne ha 82 (con 60 sintomatici) e il forlivese 58 (con 36 sintomatici), cui si aggiungono gli 80 casi del ravennate. Il totale assoluto, ora, è di 53.722.

Emilia-Romagna Le 1320 nuove positività portano il totale assoluto della regione a 216.065, con 9 casi depennati in quanto o positivi al test antigenico ma non confermati dal tampone molecolare o in quanto giudicati casi non Covid-19. Dei nuovi contagiati, la cui età media oggi è 45,4 anni, 561 sono asintomatici; 397 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 579 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.
In calo, ma ancora su numeri alti, le guarigioni: 1.447 per un totale assoluto a oggi di 159.293. Di contro, scendono ancora i malati effettivi: altri 192 in meno per un totale a oggi di 47.345. E sono in calo anche i ricoverati i reparti ordinari: 70 in meno che fanno scendere il numero dei pazienti a 2.172. Il saldo tra ingressi e uscite dalle terapie intensive oggi dà 0: restano 209 degenti, dei quali 9 a Ravenna (-1).