L'intervento in corso a Punta Marina

Ripascimenti in corso sui nostri lidi. In questi giorni è in fase di ultimazione l’intervento di ricalibratura delle scogliere soffolte di Punta Marina. Pochissimi giorni fa si è proceduto all’allargamento della barriera in massi per un tratto di circa 750 metri. È prevista anche la creazione di una nuova mantellata nel lato a mare della difesa, con una scarpata più idonea alla stabilità dei massi.

I lavori, del valore complessivo di 1,2 milioni di euro, consentiranno di potenziare ulteriormente il sistema difensivo costiero, per salvaguardare e tutelare il prezioso patrimonio ambientale del litorale.